Comunicati Stampa
MISS CHIQUITA TORNA IN TV E SUL WEB PER PROMUOVERE I NEGOZI CHIQ
MISS CHIQUITA TORNA IN TV E SUL WEB PER PROMUOVERE I NEGOZI CHIQ
[ 10-11-2014 ] Fino al 1° novembre saranno oltre 500 i passaggi televisivi degli spot con protagonista la banana 10 e lode. Prevista inoltre una campagna digital con videocomunicazioni sulle principali testate di informazione on-line

(Milano, 15 ottobre 2014) Le banane non sono tutte uguali e quelle 10 e lode si trovano solo nei Negozi CHIQ. È questo il concept attorno a cui ruota la... Leggi tutto
Fino al 1° novembre saranno oltre 500 i passaggi televisivi degli spot con protagonista la banana 10 e lode. Prevista inoltre una campagna digital con videocomunicazioni sulle principali testate di informazione on-line

(Milano, 15 ottobre 2014) Le banane non sono tutte uguali e quelle 10 e lode si trovano solo nei Negozi CHIQ. È questo il concept attorno a cui ruota la campagna pubblicitaria Chiquita che sarà in onda fino al 1° novembre sul alcune fra le più importanti TV e web TV del Paese. 

Portavoce del messaggio sarà ancora una volta Miss Chiquita, protagonista di due differenti spot da 15 secondi, di cui uno ancora inedito. Il primo, già trasmesso la scorsa primavera, è quello che mette in scena la discesa della madrina della frutta 10 e lode da una scalinata di banane, mentre il secondo è quello della ‘danza’ sfortunata di Miss Chiquita con una goffa banana che non si merita il bollino blu. Entrambi i filmati si concludono con l’invito a cercare le banane Chiquita nei Negozi CHIQ, i punti vendita che hanno scelto di vendere la frutta 10 e lode. 

I due commercial sono on-air sulle reti Mediaset, sui canali tv satellitari e digitali Giallo, Real Time, Discovery Travel&Living e Animal Planet del gruppo Discovery e sul canale Fine Living dallo scorso 19 ottobre e saranno visibili fino al 1° novembre per un totale di 500 passaggi televisivi. Dal 20 ottobre, invece, è on-line la campagna digital, con un’attività di videocomunicazione che prevede un pre roll di 15’’ sulle principali testate d’informazione on line (Corriere, Repubblica, ecc), sulle piattaforme tv Rai Pubblicità e Mediamond e sul portale Yahoo. 

Fuori dalla rete e dal piccolo schermo, prosegue inoltre il concorso di Chiquita che entro il 15 dicembre eleggerà il “Negozio più CHIQ” d’Italia. Fino al 31 ottobre, tutti i dettaglianti che vendono le banane e la frutta 10 e lode potranno partecipare  alla iniziativa che metterà in palio un buono acquisto da 3.000 € da spendere come si vuole. Per partecipare è sufficiente creare una composizione con la frutta Chiquita e i materiali per l’allestimento inviati dalla azienda a tutti i membri del circuito dei ‘Negozi CHIQ’, scattare una foto e caricarla sull’area riservata raggiungibile dal sito www.chiquita.it o spedirla via posta all’indirizzo indicato sul regolamento disponibile on-line.
chiudi news
CHIQUITA: SI ACCENDE LA SFIDA PER DIVENTARE IL ‘NEGOZIO PIÙ CHIQ’ D’ITALIA
CHIQUITA: SI ACCENDE LA SFIDA PER DIVENTARE IL ‘NEGOZIO PIÙ CHIQ’ D’ITALIA
[ 01-11-2014 ] A due settimane dall’inizio delle ‘elezioni’, arriva un primo aggiornamento della classifica dei punti vendita più votati. Il 10 dicembre si saprà qual è il ‘Negozio più CHIQ’ di tutta la penisola

(Milano, 24 novembre 2014) Erano centinaia e ora sono rimasti in 50. E adesso la sfida per diventare il ‘Negozio più... Leggi tutto
A due settimane dall’inizio delle ‘elezioni’, arriva un primo aggiornamento della classifica dei punti vendita più votati. Il 10 dicembre si saprà qual è il ‘Negozio più CHIQ’ di tutta la penisola

(Milano, 24 novembre 2014) Erano centinaia e ora sono rimasti in 50. E adesso la sfida per diventare il ‘Negozio più CHIQ’ d’Italia entra nel vivo. Lo scorso 10 novembre sul sito raggiungibile da www.chiquita.it sono iniziate le votazioni per eleggere il vincitore del concorso promosso da Chiquita, che verrà premiato con un buono acquisto da 3.000 €. 

Dopo la fase preliminare - in cui veniva chiesto ai dettaglianti di creare una composizione con la frutta Chiquita e i materiali per l’allestimento con il bollino blu, scattare una foto e inviarla via web o via posta alla azienda – e in seguito alla successiva selezione dei migliori 50 da parte di una giuria 10 e lode, la competizione è entrata nella sua fase finale.

Dal 10 novembre scorso e fino al 10 dicembre tutti possono infatti contribuire ad eleggere il ‘Negozio più CHIQ d’Italia’ direttamente dal proprio telefonino. Per farlo è sufficiente visitare il sito dedicato al concorso raggiungibile da www.chiquita.it, scorrere le foto dei 50 punti vendita selezionati e inviare un SMS al numero 320 2041566 indicando nel testo solo il numero che identifica la foto che si vuole votare.

Concluse le votazioni, entro il 15 dicembre sarà reso noto il nome del vincitore, che si aggiudicherà anche un buono acquisto da 3.000€.


La classifica al 21 novembre



Per maggiori informazioni:


Stefania Errico: Chiquita Italia tel. 02-55402216
Lorenzo Minin: Ufficio stampa Chiquita Italia tel. 059-7863894
chiudi news
CHIQUITA, INAUGURATI IN GUATEMALA DUE LABORATORI DI CARDIOLOGIA IN COLLABORAZIONE CON HEINEMAN FOUNDATION E IL CAROLINA HEALTCARE SYSTEM
CHIQUITA, INAUGURATI IN GUATEMALA DUE LABORATORI DI CARDIOLOGIA IN COLLABORAZIONE CON HEINEMAN FOUNDATION E IL CAROLINA HEALTCARE SYSTEM
[ 01-11-2014 ] Alla presenza di Rosa María Leal de Pérez,  First Lady del Guatemala, l’azienda ha inaugurato due laboratori per le ecocardiografie, nati dalla collaborazione con l’organizzazione International Medical Outreach
(Milano, 1 dicembre 2014) Chiquita e l’ “International Medical Outreach”  (IMO) - il progetto nato dalla partnership fra il... Leggi tutto
Alla presenza di Rosa María Leal de Pérez,  First Lady del Guatemala, l’azienda ha inaugurato due laboratori per le ecocardiografie, nati dalla collaborazione con l’organizzazione International Medical Outreach
(Milano, 1 dicembre 2014) Chiquita e l’ “International Medical Outreach”  (IMO) - il progetto nato dalla partnership fra il Carolina HealtCare System e la Heineman Foundation di Charlotte in North Carolina - hanno finanziato l’apertura di due laboratori di ecocardiografia negli ospedali regionali di Zacapa e Quichè, due importanti municipalità del Guatemala.
L’inaugurazione dei due centri si è svolta alla presenza di Rosa María Leal de Pérez, First Lady del Paese Centroamericano, che negli ultimi due anni ha collaborato attivamente con l’organizzazione  di Charlotte per equipaggiare con strumentazioni adeguate ospedali e cliniche del Guatemala bisognose di servizi e attrezzature mediche.
Il programma IMO ha donato due macchinari per gli esami ecocardiografici, occupandosi inoltre del training dei tecnici che dovranno lavorare fianco a fianco con i cardiologi per identificare i pazienti che soffrono di problemi di cuore. Le due apparecchiature sono state trasportate in Guatemala via nave, attraverso i mezzi che fanno parte della flotta Chiquita. Nonostante si tratti di tecnologie piuttosto diffuse in tutto il mondo questi macchinari non sono facilmente accessibili nelle aree rurali del Paese e ci si augura contribuiranno a migliorare la qualità della vita di migliaia di pazienti di queste zone.
L’inaugurazione  dei due centri è solo l’ultima tappa di un lungo percorso di solidarietà iniziato a maggio 2013, quando IMO e Chiquita hanno iniziato a collaborare per distribuire computer e forniture mediche a ospedali, cliniche e scuole pubbliche del Centroamerica. Insieme, hanno organizzato in poco più di un anno la spedizione di oltre 20 container di materiali, rifornendo 11 ospedali e cliniche con equipaggiamenti ospedalieri e donando oltre 7.500 computer a 500 scuole pubbliche.

chiudi news
Qual è il negozio più chiq d’italia?
Qual è il negozio più chiq d’italia?
[ 01-11-2014 ] Manca meno di un mese per partecipare al concorso CHE PREMIA il dettagliante di frutta e verdura ‘10 e lode’ della penisola
 
C’è tempo fino al 31 ottobre 2014 per partecipare al concorso che entro il 15 dicembre eleggerà il “Negozio più CHIQ” d’Italia, che verrà premiato con un buono acquisto da... Leggi tutto
Manca meno di un mese per partecipare al concorso CHE PREMIA il dettagliante di frutta e verdura ‘10 e lode’ della penisola
 
C’è tempo fino al 31 ottobre 2014 per partecipare al concorso che entro il 15 dicembre eleggerà il “Negozio più CHIQ” d’Italia, che verrà premiato con un buono acquisto da 3.000 €

(Milano, 1 ottobre 2014) Mancano ancora poche settimane per iscriversi alla fase preliminare del concorso Chiquita per scoprire qual è il “Negozio più CHIQ” di tutta la Penisola.

Fino al 31 ottobre, tutti i dettaglianti che vendono le banane e la frutta 10 e lode potranno partecipare alla iniziativa che metterà in palio un buono acquisto da 3.000 € da spendere come si vuole.

Per partecipare è sufficiente creare una composizione con la frutta Chiquita e i materiali per l’allestimento inviati dalla azienda a tutti i membri del circuito dei ‘Negozi CHIQ’, scattare una foto e caricarla sull’area riservata raggiungibile dal sito www.chiquita.it o spedirla via posta all’indirizzo indicato sul regolamento disponibile on-line. Qualora non si disponesse dei materiali per l’allestimento, è possibile richiederli fino al 16 ottobre compilando il modulo all’interno della web page dedicata al concorso.

La giuria Chiquita sceglierà le 50 foto migliori, che verranno pubblicate sul sito e potranno essere votate via sms dai consumatori dal 10 novembre al 10 dicembre 2014. Il dettagliante con più voti si aggiudicherà il titolo di ‘Negozio più CHIQ d’Italia’ e riceverà il premio da 3.000 € in palio.
chiudi news
Chiquita Nuovo Spot TV. Gusto dieci e Lode.
Chiquita Nuovo Spot TV. Gusto dieci e Lode.
[ 06-11-2013 ] La famosa banana Chiquita torna in televisione con uno spot in due formati, da 15 e 30 secondi, e porta come sempre una ventata di allegria e colori con un video solare come è solito fare il brand.
Lo spot è on air sulle principali emittenti nazionali da Domenica 27 Gennaio 2013, per essere precisi sulle reti Rai, Mediaset, Sky e digitali. La... Leggi tutto
La famosa banana Chiquita torna in televisione con uno spot in due formati, da 15 e 30 secondi, e porta come sempre una ventata di allegria e colori con un video solare come è solito fare il brand.
Lo spot è on air sulle principali emittenti nazionali da Domenica 27 Gennaio 2013, per essere precisi sulle reti Rai, Mediaset, Sky e digitali. La pubblicità è stato realizzato dalla agenzia Mortierbrigade di Bruxelles e adattato per l’Italia dal Gruppo Armando Testa.
“Con questa intensa campagna di comunicazione Chiquita mira a mantenere vivo l’appeal della marca per i milioni di consumatori che la preferiscono a qualsiasi altra e a conservare la leadership nel mercato delle banane in Italia” ha dichiarato Paolo Prudenziati VP e General Manager Banana Chiquita Europe.

Link canale youtube chiquita: http://www.youtube.com/channel/UC1NfVPo-LJTOM7czVV4drcQ
chiudi news
On line il sito www.chiquita.it!
On line il sito www.chiquita.it!
[ 10-09-2013 ] E’ on-line il nuovo sito di Chiquita Italia, ricco di informazioni e curiosità per gli estimatori della frutta con il bollino blu.
 
Agile, leggero e di facile consultazione,www.chiquita.it è la versione in italiano del sito di Chiquita, dal quale si accede facilmente ai contenuti internazionali e a tutto quello che... Leggi tutto
E’ on-line il nuovo sito di Chiquita Italia, ricco di informazioni e curiosità per gli estimatori della frutta con il bollino blu.
 
Agile, leggero e di facile consultazione,www.chiquita.it è la versione in italiano del sito di Chiquita, dal quale si accede facilmente ai contenuti internazionali e a tutto quello che succede in Italia.
Un simpatico camaleonte ci guida nella selezione dei temi: dall’immancabile ‘chi siamo’, dove è possibile percorrere la storia dell’azienda e l’evoluzione della notissima Miss, ai ‘link’ con i siti dei partners più significativi e con il sito Corporate, dal quale è possibile
scaricare ogni sorta di documento ufficiale.
Una sezione è dedicata allo ‘sviluppo sostenibile’ e ai progetti per la responsabilità d’impresa di Chiquita tra i quali spicca il “Nature & Community Project”.
chiudi news
Chiquita celebra 20 anni di impegno sociale al premio Socialis
Chiquita celebra 20 anni di impegno sociale al premio Socialis
[ 08-05-2013 ] Chiquita ha celebrato i primi 20 anni di attenzione e impegno per lo sviluppo sostenibile. In Italia ha festeggiato questo anniversario partecipando all’edizione 2012 del premio per le migliori tesi di laurea sulla responsabilità sociale e lo sviluppo sostenibile. La cerimonia di premiazione si è tenuta a Roma al Senato della Repubblica il 5 dicembre.
Nel 1992, in... Leggi tutto
Chiquita ha celebrato i primi 20 anni di attenzione e impegno per lo sviluppo sostenibile. In Italia ha festeggiato questo anniversario partecipando all’edizione 2012 del premio per le migliori tesi di laurea sulla responsabilità sociale e lo sviluppo sostenibile. La cerimonia di premiazione si è tenuta a Roma al Senato della Repubblica il 5 dicembre.
Nel 1992, in anticipo su altre multinazionali del food, Chiquita iniziò a sperimentare lo standard di Rainforest Alliance nella coltivazione delle banane in America Latina. Il primo passo di un lungo percorso che negli anni ha consentito alla azienda d’integrare il valore della sostenibilità nel suo modello di business.
“Chiquita – dichiara Luciana Luciani, responsabile comunicazione di Chiquita Italia, in una nota stampa – ha scelto l’iniziativa del premio Socialis, il cui contributo si è rivelato fondamentale nella diffusione della cultura della responsabilità d’impresa, per testimoniare i molti cambiamenti intervenuti nei criteri applicati nella produzione e distribuzione dei propri prodotti negli ultimi 20 anni”.
Il premio Socialis nasce da una idea di Errepi Comunicazione con il patrocinio dalla Presidenza del consiglio, i ministeri della Cooperazione e dell’integrazione, dell’Economia e delle finanze, del Lavoro e delle politiche sociali, Regione Lazio, Provincia di Roma, Acri, Aidp Lazio e Cnel. Fra le aziende partner, anche Novartis e Pfizer.
Chiquita Brands International vende principalmente con i marchi Chiquita e Fresh Express: oltre alle banane, la società distribuisce e commercializza anche frutta fresca a pezzi ed altri alimenti a valore aggiunto. Con un giro d’affari di più di 3 miliardi di dollari, opera in 70 paesi e impiega 21mila dipendenti.
chiudi news