Amanti Della Cucina

Come congelare le banane?

Amanti Della Cucina

4 Maggio 2021 ・ 4 min di lettura

In Chiquita ci impegniamo per garantire la sostenibilità dei cibi che produciamo, il che significa che desideriamo assicurarci che nessuna delle nostre gustose banane di qualità superiore vada sprecata. Lo spreco alimentare è un tema molto dibattuto al momento: circa un terzo del cibo acquistato a livello globale va sprecato (circa 1,3 miliardi di tonnellate), per un valore di 1 trilione di dollari. Per ridurre lo spreco alimentare, congela le banane invece di buttarle.

Basterà metterle nel freezer per avere sempre un ingrediente perfetto a portata di mano quando vorrai preparare ottime ricette. Banana bread con banane congelate? Ci puoi scommettere! Di seguito ti proponiamo consigli importanti per congelare le banane e utilizzarle in gustose ricette.

Passaggi per congelare le banane

  1. Sbuccia le banane
    Se vuoi congelare le banane, non dimenticarti di sbucciarle! Sebbene possa sembrare la cosa più semplice da fare, se congeli una banana con la buccia, questa diventerà nera e si salderà al resto del frutto: in seguito sarà impossibile rimuoverla una volta scongelata.
  2. Decidi se vuoi conservarle intere o a fette
    Affettare o non affettare, questo è il problema. La decisione dipende da quanto spazio hai nel freezer. Se hai spazio per un contenitore, congelarle intere è un’ottima soluzione perché sarà più semplice determinarne la quantità specifica per la preparazione di una ricetta. Separale con strisce di carta da forno, così che sia semplice separarle l’una dall’altra una volta congelate.

Invece, se non hai molto spazio, potresti tagliare le banane a fette e sistemarle in un sacchetto apposito (in alcune ricette, le banane devono rimanere congelate, quindi questa opzione è la soluzione perfetta). Ecco il modo migliore per congelarle.

  • Congela individualmente le fette di banana disponendo pezzi di circa 2,5 cm di spessore su una teglia in un unico strato, su carta oleata.
  • Lascia le fettine in congelatore per due o tre ore finché non diventano solide.
  • Una volta congelate, raccoglile e trasferiscile in un contenitore o un sacchetto.

Se non hai bisogno di banane congelate singolarmente o non hai spazio per un vassoio nel congelatore, utilizza più sacchetti piccoli per congelare le banane spezzettate singolarmente, così saprai sempre quante utilizzarne per le tue ricette.

Come congelare le banane

Come assicurarsi che le banane non diventino marroni?

Se congeli le banane subito dopo averle sbucciate, siano esse intere o affettate, non diventeranno marroni. Se lasci le banane fuori dalla buccia per un certo periodo fuori dal freezer, spruzzandole di succo di limone, ananas o lime uccidi tutti i batteri indesiderati e ne conservi il bel color crema.

Scongelare le banane

A volte non serve scongelare le banane: per alcune ricette, è meglio utilizzarle come sono. Tuttavia, se scongeli una banana, questa assume una consistenza molto cremosa una volta raggiunta la temperatura ambiente ed è quindi perfetta per le ricette da forno. Lascia scongelare le banane per un paio d’ore a temperatura ambiente e ricorda che puoi utilizzare l’eventuale liquido rilasciato durante lo scongelamento, oltre alla polpa, sia per la cottura, sia per un frullato.

Ricette a base di banane congelate di Chiquita

Ecco alcune ottime nuove ricette per utilizzare al meglio le banane congelate. Diamo un’occhiata!

Crema gelato con banane congelate di Chiquita

Nice cream con banane congelate di Chiquita

Questo gelato con banane congelate è facile da preparare ed è un modo fantastico e salutare per coccolare tutta la famiglia. Per dare vita a questa merenda cremosa e irresistibile basta frullare delle banane appena tirate fuori dal freezer, quindi può tornare utile avere a disposizione fette di banana congelate, perché è molto più facile frullare una banana a pezzi che intera. La consistenza e la bontà di questa crema gelato ti lascerà senza parole: sarà come mangiare un dolce acquistato in negozio!

Frullato di banane congelate e matcha di Chiquita

Frullato di banane congelate e matcha di Chiquita

Non c’è niente di meglio dei frullati alla banana! Sul nostro sito web le ricette per preparare frullati a base di banane fresche e tritate sono numerose, ma con questa è davvero possibile trasformare la nostra prelibatezza preferita in uno spuntino estivo rinfrescante, salutare e gustoso. Mescola pezzi di banana congelati con un latte a tua scelta (mandorle, avena, cocco o di origine animale) e aggiungi cannella, miele e noci per un frullato gustoso e ricco, perfetto per rilassarsi dopo una corsa o un allenamento.

L’aspetto migliore del congelare le banane è che puoi comprarne quante ne vuoi: alcune finiranno in freezer, altre verranno mangiate fresche! In questo modo, avrai sempre una deliziosa banana Chiquita pronta quando hai bisogno di uno spuntino salutare e gustoso. Inoltre, ridurrai lo spreco di cibo.

  • Ricette personalizzate scelte apposta per te: accedi ai filtri avanzati, consulta le ricette, salva quelle che preferisci nella tua area personale.
  • Accesso privilegiato a omaggi e concorsi speciali.
  • Imposta le tue preferenze alimentari e salva gli articoli di lifestyle che ti sono piaciuti di più.

Unisciti a noi!

Unisciti alla community Chiquita e accedi al tuo spazio banana personale!

Copy link
Powered by Social Snap